fbpx
DIFETTO DI POSTURA : DORSO CURVO

Che cos’è la cifosi?

La cifosi dorsale è – in termini strettamente tecnici – la curva fisiologica dorsale della colonna vertebrale. Nel linguaggio comune, però, la parola “cifosi” ha sostituito spesso espressioni specialistiche e più corrette come “cifosi patologica”, “ipercifosi” o “dorso curvo”.

Difetto di postura : dorso curvo

Atteggiamento cifotico

Bisogna chiarire fin dall’inizio che c’è la patologia vera e propria, il dorso curvo appunto, e il difetto di postura, l’atteggiamento cifotico. Nel secondo caso, quando il medico analizza la lastra con la radiografia, le vertebre sono normali. Ecco perché si parla di dorso curvo posturale o atteggiamento cifotico. Un problema che si risolve con correzione volontaria, attività fisica e controllo.

Che cos’è il dorso curvo?

Il dorso curvo (o ipercifosi) è, appunto, un’accentuazione della cifosi dorsale. Il dorso curvo è talvolta localizzato nella parte bassa della colonna vertebrale e viene chiamato anche “cifosi dorso-lombare”: si tratta di sviluppo notevole e scorretto della curvatura che contraddistingue la colonna vertebrale.

 

Il dorso curvo è sempre preoccupante?

Non bisogna preoccuparsi quando il dorso curvo si presenta nel bambino piccolo, che fisiologicamente ha un portamento rilassato – con spalle anteposte e accentuazione naturale della cifosi toracica e della lordosi lombare. Tuttavia questa condizione deve migliorare con la crescita, così da raggiungere la corretta postura nell’età giovanile adulta. Se invece la cifosi dorsale persiste, può strutturarsi, cioè non essere più correggibile volontariamente.

Quali sono le cause del dorso curvo?

Nella maggior parte dei casi l’ipercifosi è riconducibile a una postura scorretta ed è chiamata “dorso curvo astenico”. Presente in soggetti con lassità legamentosa (quando i legamenti non riescono più a fare da sostegno alle articolazioni) ed ipotonia muscolare (diminuzione del tono muscolare), l’ipercifosi non va sottovalutata perché può strutturarsi.
In altri casi, ci può essere un problema di crescita delle vertebre, detto morbo di Scheuermann: le vertebre invece di crescere come dei cubetti, diventano dei cunei. Ciò facilita l’incurvamento in avanti con l’incremento della cifosi, spesso associato a dolore.
Esiste infine il dorso curvo congenito, che è invece caratterizzato da anomalie vertebrali con curva rigida.

 

Quali sono i segnali del dorso curvo?

La patologia si manifesta attraverso un’accentuazione della cifosi dorsale, una postura incurvata in avanti, le scapole in avanti e la testa bassa.
In caso di dorso curvo è fondamentale differenziare il vero dorso curvo strutturato da un atteggiamento cifotico, che è invece una semplice alterazione momentanea della postura.
Il dorso curvo si aggrava soprattutto nel periodo della crescita in corrispondenza della spinta puberale fino al termine della maturazione ossea. Nella maggioranza dei casi il dorso curvo si aggrava nel sesso maschile.

 

Come può essere individuato il dorso curvo?

In genere viene diagnosticato attraverso una visita specialistica nel corso della quale il paziente viene sottoposto ad alcuni test di valutazione clinica, se compare una deformità meritevole di approfondimento diagnostico verrà richiesta dal proprio medico ortopedico una radiografia.

Cura per il dorso curvo

La scelta del trattamento varia dalla gravità della curva: prima di intervenire sulla parte, è necessario fare le dovute visite e analisi mediche. In ogni caso, se non si vedono miglioramenti, ma piuttosto si nota una progressiva rigidità, raggiunta l’adolescenza, la ginnastica posturale e la fisioterapia mirata hanno molta utilità.

Come comportarsi nei vari casi:

  • Nei casi di cifosi dorsale meno gravi (al di sotto dei 45°) è indicata la fisioterapia posturale ed il monitoraggio.
  • Nelle curve di media gravità (dai 45 ai 60°) si usano i corsetti ortopedici a volte insieme ad esercizi specifici.
  • Nei casi più gravi si interviene invece con dei gesti seguiti da un corsetto fino ad arrivare all‘intervento chirurgico.

Dorso curvo: esercizi per raddrizzare la schiena

Un consolidamento della muscolatura che presiede alla postura è indicato per stabilizzare la colonna vertebrale, insieme ad esercizi per migliorare la mobilità del rachide. Negli esercizi per il dorso curvo l’auto allungamento e l’autocorrezione della colonna si eseguono tenendo sotto controllo il bacino, la cintura scapolare e la testa.

L’esecuzione di esercizi funzionali specifici in autocorrezione si basa su movimenti precisi e ben localizzati per correggere volontariamente la curva. I benefici di questo approccio vengono dal fatto che, con il trascorrere del tempo, il paziente apprende sempre di più come correggere la propria schiena.

La ginnastica posturale insegna ad avere costantemente consapevolezza del proprio corpo, monitorare i movimenti e renderli sempre più precisi. È una vera e propria educazione: quello che i bambini/ragazzi imparano viene interiorizzato e diventerà un’abitudine sana e importante. Frequentemente le abitudini di vita connesse alla società di oggi possono indurre i ragazzi ad avere posizioni scorrette e a fare scarsa attività fisica.

Fondamentale è il ruolo dei genitori, che più di tutti osservano e conoscono i propri figli e possono notare anche i difetti più leggeri, come ad esempio una postura sbagliata della schiena mentre siedono a fare i compiti.

Cifosi come dormire?

Una postura corretta durante la notte, mentre dormiamo, aiuta la cifosi a rimanere nella sua condizione naturale. Per mantenere nella posizione più normale la cifosi e la lordosi, è consigliato dormire in posizione laterale con le gambe piegate.

 

Cifosi: Esercizi e sport da fare con attenzione

I pazienti che soffrono di dorso curvo possono fare tutti i tipi di sport se a livello non agonistico. Ciò nonostante sarebbe buona prassi chiedere al proprio medico ortopedico o fisioterapista di riferimento riguardo l’esecuzione di alcuni movimenti, che potrebbero avere effetti negativi. Per esempio il sollevamento pesi (soprattutto se si alzano dei pesi rilevanti).

Difetto di postura : dorso curvo

Fonte link

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Resta aggiornato sui nuovi corsi.

Scopri tutte le novità con gli articoli del nostro Blog.

You have Successfully Subscribed!